Guida

Guida all'acquisto

Per orientarti nel mondo delle vendite giudiziarie, comprendere le procedure corrette per partecipare alle vendite o cercare maggiori informazioni, consulta le pagine della nostra guida.

 
Bollettini
Beni mobili
lingue ITA ENG

Beni immobili Beni immobili


CERCA

Ricerca beni mobili Beni mobili


CERCA

CODICE DEONTOLOGICO.

L’Assemblea nazionale degli Istituti Vendite Giudiziarie italiani, riunitasi a Roma il 10 maggio ha varato alcune fondamentali modifiche per la categoria.

Con voto unanime è stato approvato il Codice Deontologico degli Istituti Vendite Giudiziarie, mai adottato in precedenza.
Si tratta di un passaggio determinante per garantire agli associati e a tutti gli operatori della Giustizia italiana, la certezza di un sistema trasparente, efficiente e coeso, operante in un comparto determinante della giustizia civile.
“E’ un passaggio fondamentale per tutti noi” ha dichiarato il Presidente nazionale Giovanni Colmayer, rappresento un sistema di circa 100 imprese, 1.500 dipendenti, 50 sale d’asta che svolge annualmente oltre 50.000 custodie immobiliari ed è obbligato a garantire al suo interno il massimo dell’efficienza, della professionalità e ,soprattutto, della trasparenza.
Dopo un inizio di anno difficile per tutto il nostro sistema, ci siamo prontamente riorganizzati ed abbiamo fornito al mercato ed ai magistrati, nostri principali interlocutori, la migliore risposta che potessero attendersi : regole ferree , formazione, serietà.

Stiamo lavorando molto per uniformare le nostre prassi operative e per fornire nuovi servizi ai nostri committenti.
Il successo delle nostre vendite mobiliari, la crescita continua dei visitatori del nostro sito astagiudiziaria.com (10 milioni annui di visitatori e 100 milioni di pagine visitate) fanno del nostro network il più grande operatore economico nell’ambito giudiziario italiano e puntiamo a crescere ancora.

http://www.astagiudiziaria.com/news/il_nuovo_codice_deontologico/index.html